IL CONSORZIO L.E.B A SUPPORTO DEL TORRENTE ALPONE

ABOP1163

Nei giorni scorsi le acque del canale L.E.B sono state prelevate dal Vigili del Fuoco per ripristinare la situazione idrica dell’Alpone la cui scarsità aveva causato problemi alla sopravvivenza di pesci.

Nei giorni di maggiore emergenza, il Consorzio L.E.B ha garantito un prelievo di 200 litri al secondo, garantendo il deflusso minimo vitale costante nel tratto di maggiore criticità.

La situazione si è risolta anche grazie al supporto del Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta che con l’attivazione dell’impianto idrovoro “Zerpa”, nel comune di Arcole, ha contribuito di fatto all’arricchimento di portata vivificatoria nel torrente Alpone.

 

Torna su