Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questo banner o continuando la navigazione sulle pagine di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Il LEB apre le porte all’Olanda. L’ Institute for Water Education in visita agli impianti del Consorzio

16/06/13
Visite: 914

Il LEB – Consorzio di bonifica di II grado Lessinio Euganeo Berico – apre le porte agli ospiti dall’Olanda. Ieri un gruppo di studenti dell’Istituto UNESCO IHE di Delft hanno visitato gli impianti del LEB accompagnati dal presidente Luciano Zampicini e dallo staff tecnico del consorzio, a partire dalla sede dell’ente a Cologna Veneta.

«Il canale LEB è una grande opera che non consente solo di irrigare un territorio di 82.675 ettari, ma ha anche un’importante funzione ambientale e di difesa idraulica nei periodi di grandi piogge» ha affermato Zampicini presentando agli studenti la multifunzionalità del LEB. 

L’IHE, Institute for Water Education è un'organizzazione internazionale per l'educazione all'acqua, parte integrante dell'UNESCO dal 2003. Non è la prima volta che il LEB ospita gli studenti di questo istituto, che in questo periodo si trovano in Italia per visitare diversi impianti idraulici. «Conoscere le tecniche e gli impianti utilizzati nel nostro Paese è sicuramente un importante scambio culturale» ha concluso Zampicini rinnovando l’invito anche per gli anni futuri, nella prospettiva di instaurare uno scambio di lunga durata.

Allegati:
Scarica questo file (c.s.vista studenti olandesi.pdf)Comunicato Stampa 20.05 [comunicato] 220 kB
Torna su